LETTERA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

                  

LETTERA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

A.s. 2019-2020

 

 

 

“L’istruzione è l'arma più potente che abbiamo per cambiare il mondo”

(N. Mandela”)

Nell’apprestarmi a svolgere l’incarico di Dirigente scolastico del III Circolo  “Aldo Moro, di Afragola, porgo i più sentiti auguri di buon lavoro a tutte le componenti della Comunità scolastica.

Forte è l’emozione, altrettanto significativi  la carica ed il desiderio di essere propositiva e risolutiva nell’affrontare ogni singola questione con attenzione e sensibilità; la gioia di poter mettere al servizio del  mio territorio un bagaglio di conoscenze e competenze acquisite in altri contesti e luoghi, è amplificata dalla consapevolezza di avere l’onore di dirigere una Scuole vivace, bella, ricca, con una molteplice e variegata offerta formativa.

Ai nostri piccoli studenti auguro un anno ricco di scoperte, che vi accompagnino sempre  la curiosità di classica memoria, l’intelligenza, lo spirito della scoperta,  il piacere di apprendere, la gioia e la serenità.

Ai docenti auguro un anno proficuo, ricco di lavoro,  svolto in un clima sereno e stimolante, all’insegna del dialogo e della condivisione. Il vostro compito è fondamentale, delicato,  ricco di implicazioni e conseguenze. Siate per i vostri piccoli studenti non un insegnante, ma l’insegnante di cui ci si ricorda per tutta la vita. In sintesi e anche molto semplicemente  questo è l’augurio che sento di porgervi, nel cominciare insieme a voi tutte e  voi tutti un pezzo di cammino insieme.

Al personale Ata tutto, nelle varie componenti, Dsga, Assistenti amministrativi, Collaboratori scolastici, auguro un anno all’insegna della condivisione, del supporto reciproco e della collaborazione, nel far crescere la nostra Comunità e nel rendere sempre più efficiente e completa la nostra proposta formativa.

Ai genitori tutti, al nostro Consiglio d’Istituto l’auspicio è di trascorrere  un anno sereno in cui i rapporti e le collaborazioni siano  improntati al dialogo, al confronto ed al rispetto reciproco dei propri ruoli e competenze.

La nostra scuola sia per noi tutti un luogo fortemente inclusivo,  aperto a raccogliere tutti gli stimoli esterni funzionali alla crescita ed al progresso delle giovani menti che ci sono affidate, un punto di riferimento per tutti i “portatori di interesse” della nostra comunità  e di conseguenza anche per il Territorio in  cui è incardinata.

Che siano positivi, proficui e sereni i rapporti con l’Amministrazione comunale, con i vari Enti e Associazioni del nostro Territorio.

Fortissima è la convinzione che il lavoro in sinergia, in aperta condivisione, protesi tutti al perseguimento della crescita e del successo formativo dei nostri studenti, in un clima di collaborazione, di dialogo e di compartecipazione, possa essere realmente l’arma più potente per cambiare il mondo. 

Concludo, quindi,  in maniera diretta e semplice: Buon Lavoro a noi tutti, buon lavoro III Circolo Didattico “Aldo Moro”

                                                                                                                                         Il Dirigente scolastico

Prof.ssa Genevieve Abbate